Autoradio a confronto 2017

Miglior autoradio a confronto

  • autoradio Pioneer MVH 180UI
  • 4.47/5
  • UKW

  • MP3, WMA, WAV, FLAC

  • Bluetooth

  • USB

  • AUX-IN

  • 4 x 50 Watt

  • Gestibile direttamente dal iPhone

  • autoradio Kenwood KDC BT45U

  • 4.45/5
  • UKW

  • CD, MP3, WMA, WAV

  • Bluetooth

  • USB

  • AUX-IN

  • 4 x 50 Watt

  • Multicolore

  • autoradio Sony CDX-G1100
  • 4.57/5
  • UKW

  • CD, MP3, USB

  • Bluetooth

  • USB

  • AUX-IN

  • 4 x 55 Watt

  • Ottimizzata per i bassi

  • autoradio Pioneer DEH 4700BT
  • 4.41/5
  • UKW

  • CD, MP3, WMA

  • Bluetooth

  • USB

  • AUX-IN

  • 4 x 50 Watt

  • Gestibile contemporaneamente da 2 telefoni

  • autoradio XOMAX XM-RSU228
  • 4.09/5
  • UKW

  • MP3, WMA

  • Bluetooth

  • USB

  • AUX-IN

  • 4 x 60 Watt

  • Telecomando incluso

[amazon bestseller=”autoradio” items=”25″]

 

 

miglior autoradio confronto 2016

Un autoradio come anche un estintore appartiene agli accessori essenziali che deve avere un´auto. E come uno stereo comuneche rende la guida piú piacevole e porta la giusta atmosfera in auto. Non importa se si possiede una VW , BMW una Fiat o una Renault . Senza una buona autoradio, si perde facilmente la senzazione di piacere nel guidare.

Un autoradio che é l´accessorio più importante del sistema car hi-fi , non solo crea una buona atmosfera , ma ti dà anche informazioni utili sulla situazione del traffico , gli autovelox e altri messaggi importanti ( ad es . Come il punteggio della partita di Serie A) . Affinché voi non compriate una qualsiasi autoradio d´occasione, ma la migliore per i vostri scopi di utilizzo, vi proponiamo in questa pagina il confronto tra le miglior autoradio 2017, mostrandovi quali sono i criteri piú importanti per comprare e sceglierne una.

 

1. Cos´ é un autoradio?

Un autoradio è un ricevitore radio che è stato ottimizzato per gli autoveicoli. I veicoli hanno di solito una batteria auto che fornisce una tensione di 12 volt. Una radio da auto deve essere in gradi di funzionare malgrado una tensione così bassa. Inoltre deve anche essere resistente agli sbalzi di temperatura elevati.

La dimensione di un autoradio è effettivamente media. Tuttavia ci sono alcune differenze, in questo caso ci siamo limitati a fare un confronto solo tra autoradio a 1 – DIN . Ci sono anche le radio a doppio DIN che hanno un´ altezza due volte piú grande . Tuttavia, per la maggior parte delle auto piú vecchie radio a 1-DIN sono sufficienti. Radio a doppio DIN vengono installate solo in nuovi veicoli a motore . Non abbiamo confrontato le radio a doppio DIN per questo motivo.

Le radio da auto sono in grado di solito di ricevere onde VHF ( altissima frequenza o in inglese radio FM ) , onde medie , onde lunghe e onde corte. Di tanto in tanto ci sono anche i dispositivi che utilizzano DAB ( radio digitale ), attualmente é un caso un po cosí poiché in non tutte le regioni d´Italia c´é buon campo. È per questo motivo che non confronteremo radio che utilizzano la tecnologia DAB.

Soluzioni alternative

Affinché uno non diventi fortemente dipendente dai programmi radiofonici, ci sono autoradio con lettore CD o lettore MP3. Essi consentono di far riprodurre la propria musica direttamente dalla radio e non necessando di un trasmettitore FM in più – una chiavetta USB è sufficiente. Ormai le radio da auto con porta USB sono abbastanza comuni proprio per questo motivo. Certamente esitstono ora anche le radio da auto con navigatore , ma sono l’eccezione. Un radio da auto con porta USB ha vantaggi e svantaggi , che vogliamo elencare brevemente qui di seguito .

I prodotti di alta qualità delle marche come JVC, Kenwood, Blaupunkt e Sony possono sorprenderci per le loro autoradio con vivavoce . Un radio da auto con altoparlante dispone di un microfono . Si puó utilizzare sia via telefono cellulare che smartphone poichè la connessione é assicurata tramite Bluetooth o connessione AUX-IN . Tuttavia non bisogna aspettarsi troppo da un autoradio con altoparlante , poiché a volte anche i produttori di marca come Pioneer e Blaupunkt vengono talvota criticati. In breve non sono affidabili quanto un´auricolare Bluetooth.

Nel frattempo, ci sono anche autoradio con schermo su cui si possono riprodurre contenuti multimediali come films e video. Ma rappresentano anche una rarità. Inoltre, non si deve utilizzare un autoradio con schermo durante la guida, perché potrebbe distrarvi troppo dalla guida. La Xomax ha lavorato per lungo tempo nello sviluppo di esse. Oltre ai file audio possono essere riprodotti anche filmati in modo che l’offerta multimediale venga aumentata. Soprattutto in camper , una tale autoradio per essere utile se si vuole guardare un film durante il tragitto. In una macchina normale l´autoradio con schermo serve piú per distrarre il conducente.

2. Criteri per comprare un autoradio: A queste cose dovete fare attenzione.

Nella categoria di autoradio , abbiamo studiato non tipi diversi , ma considera tutte le radio per l’auto . In ultima analisi non fa molta differenza se si tratta di un autoradio con USB , lettore CD , o lo schermo . Alla fine si dovrebbe essere in grado di scegliere la migliore autoradio per i vostri scopi e non trovare troppo ingombrante , la navigazione tra i menu . Se si desidera acquistare un autoradio , vogliamo sostenere con il vincitore del test autoradio e il vincitore prezzo-prestazioni nella selezione .

Si dovrebbe prestare attenzione al design al momento di scegliere la vostra autoradio . Alcune auto moderne di BMW o VW bisogno ora autoradio doppio DIN . Essi si distinguono per la doppia altezza . Doppio DIN autoradio , che non sono state studiate nel nostro confronto tra radio per auto.

2.1 Sintonizzatore – Tuner

Nel confronto tra le miglior autoradio non é stata data tanta importanza ai Tuner poiché sono utilizzati principalmente le frequenze VHF. Anche se la radio digitale o DAB può essere la tendenza più recente, non é utile in questo nostro tema. Affiché si ritrovi sempre il proprio canale radio preferito, tutte le autoradio offrono la possibilità di salvare i diversi canali. Così si può saltare da un canale all’altro, se non ti piace il programma radiofonico.

2.2 Sistema di riproduzione audio e riproduzione video

Nel sistema di riproduzione audio c´erano grandi differenza se volete avere un sistema Car HI-FI. Alcuni modelli della JVC, Blaupunkt, Sony o Pioneer sono dotate di lettore CD integrato per aiutarvi a mettere la vostra musica preferita. Se la radio é in grado di farvi collegare tramite una porta USB con il lettore MP3 o altri supporti di memorizzazione esterna, è necessario prima assicurarsi che almeno  i file MP3 e WMA possono essere riprodotti. I file WMA, sono creati da Windows Media Player e i file MP3 sono tra i principali formati audio. Gli altri formati audio possono essere piuttosto trascurate.

2.3 Connessioni

Per l’installazione su tutti i modelli , le connessioni convenzionali allo standard ISO 10487 erano disponibili. L’installazione della radio da auto non dovrebbe porre grossi problemi. Tuttavia, essi sono dotati di diversi connettori per sitemi di ricezione. La tabella che segue ha lo scopo di informarvi circa dei vari collegamenti disponibili.

ConnessioneBreve descrizione
AUX-INIl connettore AUX -IN viene utilizzata per collegare un supporto esterno tramite jack da 3,5 mm . È possibile collegare collegando lo smartphone di Apple , Samsung o Motorola problemi con la radio .
USBLa porta USB viene utilizzata per collegare lettori MP3, hard disk esterno , e se lo smartphone . È anche possibile caricare circa l' attrezzatura tecnica .
Carta SDUno slot per schede SD in grado di leggere schede SD e riprodurre la musica di questi supporti di memoria . A volte , tuttavia , lo slot è facilmente accessibile dopo l'installazione .
BluetoothSempre più modelli sono dotati di interfaccia Bluetooth . La connessione con un iPhone o per smartphone Android può qui essere fatto facilmente se il mittente e il destinatario hanno il diritto Bluetooth versione . Il produttore vende Kenwood esempio anche i modelli con Bluetooth 2.1 , mentre altri produttori come Sony , JVC e alpino già utilizzano versioni più recenti . Per un confronto tra i migliori autoradio con Bluetooth può essere trovato qui .
Connettore RCAL'uscita RCA consente il collegamento di amplificatori e altoparlanti aggiuntivi . Se si vuole un grande sistema hi- fi car , sarebbe necessario . Tuttavia , la maggior parte degli utenti non hanno bisogno di prodotti con uscita RCA .

2.4 Potenza di riproduzione

La potenza di uscita viene misurata in watt, e si riferisce alla potenza massimale che può essere emessa dai 4 altoparlanti. I modelli di alta qualità della Sony, Pioneer, JVC e Blaupunkt hanno come minimo 50 watt. Purtroppo , per i servizi musicali non esiste un metodo uniforme di misurazione, affinché il modello della AEG possa pubblicizzare con i suoi 80 watt di suono tutta via la qualitá diminuisce.

2.5 I principali produttori e marchi

 

         AEG    Ampire    Audiovox    Becker    JVC    Soundstream    XOMAX    Blaupunkt       
   Auna    Caliber    Philips    Kenwood    Denver    iCarTech    Kienzle    Alpine    Pioneer

 

3. Notizie – Curiositá

autoradio pioneer mvh 170ui

Buon esemplare di Pioneer, sia in estetica che caratteristiche

Negli ultimi anni hanno ricevuto i miglior voti la JVC KD – G401 e il Sony CDX- R3300 con un punteggio finale di 9/10. Il Blaupunkt Santa Cruz MP 34 ha raggiunto un punteggio complessivo di 8,5/10 . Il Kenwood KDC- W6027 ha segnato il punteggio di 8,2/10.

4. Domande e risposte sul tema delle autoradio

4.1 Quando ci fu la prima autoradio?

Nel 1922 fu montata la prima radio da auto su una Ford modello T a Chicago. Allo stesso tempo la Daimler ha installato in un auto in Inghilterra lo stesso prodotto. Le prime autoradio iniziarono nel 1927 ad essere prodotte in serie. Le radio moderne con tecnologia LED, non hanno piu niente a che fare con i modelli piú vecchi, i quali erano solo ingombranti.

4.2 Come si monta un autoradio?

La maggior parte delle autoradio hanno una connesione ISO. Affinche voi sappiate come si monta una radio, vi mostriamo un video per facilitarvi il processo.

4.3 Di quanta energia ha bisogno una radio da auto?

Per tutte le autoradio, una performance di musica è dato, indicato con la performance massimale che puó essere raggiunta. Dal momento che la maggior parte delle persone credono che la potenza maggiore significhi una migliore qualità del suono, i valori di picco sono dati di solito. Dovrebbero essere almeno di 50 watt ma purtroppo le autoradio di convenienza sono sono in grado solo di utilizzare 25 – 40 Watt e ció porta si che la qualitá del suono sia piuttosto scarsa.

Sarebbe meglio, ovviamente, la potenza RMS. RMS é l´ acronimo per Root Mean Square. È la potenza media in una banda di frequenza predeterminata. Qui ci sono pochi produttori di questa performance .

4.4 Di quanti OHM ha bisogno un autoradio?

Nella qualità del suono svolge l´ impedenza un ruolo importante. Maggiore è l’ impedenza più uniforme sará il suono. Poiché gli altoparlanti hanno solo un’impedenza di 4 ohm, l´autoradio non deve necessariamente averne di più. Alla fine l´altoparlante emette la musica ed è responsabile per la qualità del suono. 

4.5 Quanta elettricitá consuma un radio da auto?

Un normale radio consuma dai 10 a 15 watt. Il consumo energetico è quindi relativamente basso. Pertanto, la radio può ancora essere utilizzata dopo aver spento il motore senza che la batteria venga immediatamente scaricata.

[ratings]

Sitemap